Visualizzazione post con etichetta Pasta frolla. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Pasta frolla. Mostra tutti i post

venerdì 16 novembre 2012

Il mio grande Saccottino alla marmellata di Fichi

Nasce un'idea per utilizzare la pasta frolla in eccesso, preparata inizialmente per creare una crostata di fragole

Presento questa ricetta partendo comunque dagli ingredienti che sono serviti per la pasta frolla. 




lunedì 1 ottobre 2012

Crostata Integrale


Sono  una persona  sportiva e ho passato molto tempo nelle palestre sia della provincia di Livorno che di Pisa. 

Da ottobre delle scorso anno ho ripreso quest'attività a un ritmo molto serrato per riuscire a diventare una Istruttrice di spinning, uno dei tanti miei sogni da realizzare.

Mi sono messa d'impegno, non solo pedalando ore ed ore sulla bici stazionaria, ma ascoltando musica per realizzare le lezioni, osservando istruttori diversi per poter creare il mio stile ma sopratutto, cercando di mangiare più sano possibile, naturalmente con qualche eccezione contemplata dalla mia dieta.

Mi sono rivolta alla Dott.ssa Claudia Macchi, ciclista di talento, oltre che dietista che esercita la sua professione nella città di Livorno. 

Con mia grande sorpresa, questa dieta da "sportiva" che comprende spuntini pre-allenamento prevede, fra le tante possibili colazioni, una crostata accompagnata da succo di frutta.

Troppo facile comprare una crostata già fatta, più salutare prepararne una che soddisfacesse il requisito di leggerezza e genuinità di cui avevo bisogno. 

Il mio divertimento è stato quello di preparare una pasta frolla, prendendo spunto dalla Crostata di Porto Santo Stefano e dalla Crostata di Marmellata e Frutti di Bosco di qualche tempo fa e creando una variante diversa magari integrale.




Ingredienti necessari per una crostata: 
  • 200 g di farina integrale
  • 100 g di farina di grano tenero
  • 150 g di zucchero di canna
  • 150 g di margarina
  • un uovo intero e un tuorlo
  • una bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • marmellata 

Procedimento

Una volta che avete amalgamato tutti gli ingredienti, abbiate l'accortezza, di conservare il vostro impasto avvolto in carta stagnola per 30 minuti in frigorifero. 

Per la cottura bastano 30 minuti a 180 °C e per quanto riguarda la marmellata decidete voi il gusto; io ho scelto le amarene. 


Il risultato dopo la prima fetta è stato ottimo,

 un allenamento di due ore senza fatica e con tanto divertimento. Devo ringraziare Claudia per i suoi consigli preziosi. 







Ricetta ideata e creata da Maristella Maltinti 

domenica 10 giugno 2012

Crostata di Fragole

La mia Crostata di Frutta Fresca questo weekend si è trasformata in una Crostata di fragole con l'unica variante delle fragole e della gelatina. 

Vediamo le fasi illustrate dalle foto, gli ingredienti e la preparazione. La preparazione della pasta frolla e la crema pasticcera sono le stesse della crostata alla frutta


domenica 20 maggio 2012

La Crostata di Porto Santo Stefano


Una ricetta per una crostata gustosa, una ricetta nuova per sperimentare le capacità e funzionalità del mio nuovo forno.

In questi mesi di silenzio, in cui non ho pubblicato nessun nuovo post, sono cambiate molte cose nella mia vita, ma la passione per la cucina è aumentata e ha assunto un aspetto più moderato visto che la palestra occupa molto spazio della mia giornata. 

Riaprendo questo blog, ho l’intento di creare dei piatti adatti anche agli sportivi, a quelli che devono affrontare delle competizioni o degli allenamenti intensi ma non mancheranno piatti gustosi e succulenti per i più golosi.

Ho nuovamente un angolo in cui esprimere la mia passione, un tavolo molto grande su cui poggiare tutti gli ingredienti necessari per i miei piatti, una cucina con molti cassetti e ripiani su cui riporre i miei utensili da cucina, e dimenticavo, anche una gran voglia di cucinare; ma questo lo sapete già.

Di recente ho avuto il piacere di assaporare una crostata dal gusto speciale da portarmi a seguire minuziosamente ogni singolo passo della ricetta. 

Una doppia sfida, primo per verificare se le mie capacità esistono ancora e secondo per provare il mio nuovo forno. 



martedì 25 gennaio 2011

Crostata di Frutta Fresca


Sabato pomeriggio mi sono dilettata in cucina, non mi capita spesso, ma quando accade è divertente, specialmente perché essendo alle prime armi c’è sempre qualche buffo imprevisto che si presenta durante lo svolgimento dei miei piatti. 

Avendo voglia di fare un dolce, ho deciso di preparare una crostata di frutta, con frutta e uova fresche già disponibili nella mia dispensa.